home rebecca agnes  
lavori works
video
projects
workshops
  books texts   links   bio cv
biennolo  
NEXT
pavillion

ITA / LA CITTÀ DI CHI? Serie di disegni su carta in grande scala.


Le mappe registrano i miei percorsi erratici in città partendo da alcune riflessioni e domande: A chi sono dedicate le strade di Milano? A chi sono dedicati i monumenti milanesi? Le persone citate possono ancora rappresentare lo spirito di oggi (e se mai lo hanno rappresentato)? Chi no e perché?


In diverse città ci sono movimenti di protesta e iniziative civili che vorrebbero cambiare i nomi di alcune strade, e/o rimuovere monumenti dedicati a persone che ora sono in gran parte considerate criminali. Anche i passaggi di potere nella storia sono stati spesso collegati alla ridenominazione di strade e all'abbattimento di statue, per cancellare o cambiare la visione del mondo dell'ideologia opposta. Dov'è possibile oggi trovare una contro-narrazione al potere e al mainstream nello spazio pubblico? Continua avere senso erigere nuovi monumenti e memoriali? Chi rimane comunque escluso da questo processo di costruzione identitaria dello stato/potere?

Nella serie di disegni "La città di chi?" ho fatto un censimento di strade e monumenti, ma anche di quegli interventi temporanei e spontanei che si trovano sui muri della città, come graffiti, manifesti e slogan - in una cartografia che nasce dall'incontro tra peregrinazioni personali e ricerca storica.

LA CITTÀ DI CHI? TOUR 1, IL CENTRO. Disegno su carta, 150x80 cm circa, 2021. LA CITTÀ DI CHI? TOUR 2, REPUBBLICA, CENTRALE, LORETO, NOLO, MARTESANA, BOVISA, VIAFARINI, GARIBALDI. Disegno su carta, 150x80 cm circa, 2022.


ENG / THE CITY OF WHOM? A series of drawing/maps s of Milan.


Those maps follow my erratic paths in the city starting from some reflections and questions: Who are the streets of Milan dedicated to? Who are the people to whom Milanese monuments are dedicated? Can the mentioned people still represent today's spirit? Who doesn't and why?


In different cities there are protest movements and civil initiatives that would like to change the names to certain streets, and furthermore remove monuments dedicated to people that are now largely considered criminals. Also passages of power in history have been often connected to renaming places, and tearing down statues, to erase or change the opposite worldview or ideology. Where is a counter narrative in the public space?


In the drawings series I did a census of roads and monuments, but also of those temporary and spontaneous interventions that are in the city, such as graffiti, posters and slogans - in a cartography that is generated by the meeting of personal wandering and historical research.


THE CITY OF WHOM? TOUR 1, the centre. Drawing on paper, 150x80cm, 2021. THE CITY OF WHOM? TOUR 2, REPUBBLICA, CENTRALE, LORETO, NOLO, MARTESANA, BOVISA, VIAFARINI, GARIBALDI. Drawing on paper, 150x80cm, 2022.

vir rebecca agnes la citta di chi

2021 Viafarini Open Studio - Amaci - giornata del contemporaneo, Archivio Viafarini, Fabbrica del Vapore. Milano. © Emanuele Sosio Galante.
2022 Viafarini Open Studio - Artweek Milano, Archivio Viafarini, Fabbrica del Vapore. Milano. © Joy Ilexia Johnson
2022 Viafarini Open Studio - Artweek Milano, Archivio Viafarini, Fabbrica del Vapore. Milano. © Joy Ilexia Johnson

rebecca agnes la citta di chi

rebecca agnes la citta di chi
ITA / LA CITTÀ DI CHI? TOUR 1, IL CENTRO. Disegno su carta, 150x80 cm circa, 2021. Dettaglio.
ENG / THE CITY OF WHOM? TOUR 1, the centre. Drawing on paper, 150x80cm, 2021. Detail.
rebecca agnes la citta di chi rebecca agnes la citta di chi
ITA / LA CITTÀ DI CHI? TOUR 2, REPUBBLICA, CENTRALE, LORETO, NOLO, MARTESANA, BOVISA, VIAFARINI, GARIBALDI. Disegno su carta, 150x80 cm circa, 2022. Dettaglio. ENG / THE CITY OF WHOM? TOUR 2, REPUBBLICA, CENTRALE, LORETO, NOLO, MARTESANA, BOVISA, VIAFARINI, GARIBALDI. Drawing on paper, 150x80cm, 2022. Detail.
biennolo  
NEXT
pavillion
home rebecca agnes  
lavori works
video
projects
workshops
  books texts   links   bio cv